Il bambino del Capricorno
Banner
capricorno.jpg
Home Capricorno Il bambino del Capricorno

Il bambino del Capricorno

Capricorno

bambino segno capricorno L’infanzia è per il Capricorno un periodo generalmente difficile.

Essendo riservato e introverso, il bambino Capricorno patisce della sua timidezza fin dagli anni più verdi.

Le frustrazioni infantili tendono a trovare sfogo nell’impegno scolastico o si trasformano in un comportamento diametralmente opposto.

In questo caso, il bambino Capricorno può esprimersi come un comico di alta classe. Dimostrando di avere un’ironia secca e un intero arsenale di frecce caustiche, difficilmente trova un avversario che gli sia all’altezza.

Il bambino Capricorno avrebbe bisogno di ricevere segni palesi di affetto e di approvazione, ma nello stesso tempo gli riesce difficile percepirli.

Ha rispetto per gli anziani, che tende a idealizzare, ma essendo spesso attraente, gli adulti sono portati a fermarsi a questa apparenza e a non occuparsi dei problemi che possano affliggerlo.

Il bambino del Capricorno passa buona parte della sua infanzia nel mondo delle fantasia e dei sogni ad occhi aperti tanto che da adulto difficilmente distingue ciò che ha immaginato da ciò che gli è accaduto veramente.

A scuola, non crea difficoltà ai suoi insegnanti, da cui desidera essere approvato ed apprezzato.

Si sforza di  tenere in ordine i libri e di preparare le lezioni seriamente, perché fin da giovane il Capricorno si rende conto che la strada del successo è agevolata da una preparazione solida.

E’ anche disposto, nel caso ne abbia bisogno, a guadagnarsi i mezzi per continuare a istruirsi. La precoce maturità del Capricorno non lo rende popolare ma gli procura il rispetto di buona parte dei suoi coetanei.

La sua abilità organizzativa gli permette di essere attivamente coinvolto nella vita scolastica, di diventare il promotore delle attività della classe. Il bambino del Capricorno non è particolarmente  esagitato, non tende agli eccessi d’ira né a fare i capricci.

I suoi genitori dovrebbero spronarlo nelle attitudini  e non spingerlo alla competizione o alla concorrenza. Egli è due volte più sensibile di quanto possa sembrare.

Se riceve molto amore  e un’attenzione fatta di tenerezza sarà un figlio che non si stancherà dei genitori neanche da adulto e tenderà ad aiutarli. Se invece ritiene che la sua infanzia sia stata un periodo di affanno e dispiaceri, sarà portato a trattare i genitori con pungente freddezza.

 

chatCommenta sul forum: Il bambino Capricorno

I bambini ed i segni dello ZodiacoI bambini ed i segni dello Zodiaco


Capricorno Torna al segno Capricorno

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Giovedi, 21 ottobre 2021
✝ IMPORTANTE Avviso ai lettori ✝

informazioni-su-oroscopi

AVVISO di navigazione per gli utenti interessati all'oroscopo  Qui troverai l'oroscopo del mese e dell'anno, ma abbiamo deciso di eliminare molti strumenti e spiegazioni.

Chi cerca l'oroscopo vorrebbe capire meglio sia la situazione che sta vivendo sia come andrà nel futuro prossimo o anche come saranno le prossime annate. Conoscendo il futuro puoi sapere quando è bene investire, quando è bene vendere, iniziare una storia d'amore... tutto quello che ti pare...

Tuttavia, sappi che non ti servirà a nulla perché chi ha creato i pianeti e dato ordini al tempo non permetterà che tu abbia più di quanto ti spetta, che è quanto ha stabilito per il tuo bene.
La società moderna ci insegna a fare la furbata, ma poi paghi pegno... non si può uscire dalla porzione che ti è stata assegnata, non avrai una fetta di torta in più, perché c'è un Dio nel cielo che non lo permette... chi ha creato tutte le cose non lo permette... quindi... se sei su questo sito sei abbastanza intelligente da capire che se un astro influenza la tua vita è solo perché esiste ed è vivente chi ha creato questo astro... il compito di una persona saggia è quindi quello di rendere grazie al Creatore e non certo rivolgersi agli astri sperando di passare oltre alla Sua volontà cercando il sostegno astrale. Sta, invece, scritto in Giovanni 3:27: "l'uomo non può ricevere cosa alcuna, se non gli è data dal cielo".
Il consiglio quindi è quello di abbandonare la strada malvagia e di lasciar perdere l'oroscopo, la divinazione e tutto quello che riguarda la previsione degli eventi, perché il futuro deve essere amministrato solo dal Creatore e quando gli uomini si mettono in mezzo fanno solo grossi danni... soprattutto a se stessi!!! perché l'uomo che pensa di fare qualcosa senza l'aiuto del Creatore è destinato a fallire ed a mandare in rovina se stesso e tutto ciò che lo circonda...
Lascia perdere l'oroscopo e avvicinati al tuo Creatore. Gesù disse: chiedi e ti sarà dato, quindi non c'è davvero bisogno di rivolgersi ai pianeti. Abbi fede.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner