Il segreto dello Scorpione
Banner
scorpione.jpg
Home Scorpione Il segreto dello Scorpione

Il segreto dello Scorpione

Scorpione

segretoStiamo per svelarvi un segreto sul segno più misterioso dello zodiaco.

I nati nel segno dello Scorpione emanano un’aura di mistero.

Il loro sguardo è affascinante, anche perché sembra sempre far intendere qualcosa che non è visibile, ma che c’è…

Si dice spesso che lo Scorpione è sospettoso, ed è vero, ma è anche vero che molti sono diffidenti verso di lui, perché sembra sempre rimandare a qualcos’altro, qualcosa che non si riesce a svelare.

La sensazione è corretta. Un vero Scorpione cela sempre un mistero.

L’Acqua dello Scorpione (segno fisso di Acqua) può essere rappresentata da un lago scuro, calmo e profondo, che esercita una potente attrazione quasi ipnotica in chi lo guarda, un invito a rilassarsi, a lasciarsi andare.

Sapete cosa si dice dei laghi?

Che dietro l'apparente tranquillità, nascondono correnti inaspettate e forti, gorghi e mulinelli, capaci di trascinare verso il fondo melmoso, dal quale può essere impossibile risalire.

Così, i nati nel segno Scorpione, dietro un’apparenza serena, distaccata, algida perfino, nascondono trame e tormenti insospettabili.

A questo proposito citiamo la famosa diva del cinema degli anni ’40, Veronica Lake, nome d’arte di Constance F. M. Ockleman, nata il 14 novembre 1922 (Scorpione), che fu notata per l’aria di mistero che la circondava, anche grazie al suo modo di portare i capelli biondissimi, con una lunga frangia che copriva metà volto.

Caso vuole che il cognome d'arte che le fu dato è proprio Lake, che in italiano vuol dire lago.

In effetti, la diva dai lineamenti perfetti, nascondeva un carattere difficile ed una psiche tormentata, che la portarono verso un tragico destino.

Meno tenero e apertamente dolce del Cancro, meno sfacciatamente seducente dei Pesci, a differenza degli altri segni di Acqua, lo Scorpione esibisce una parte di sè stesso, dietro la quale ci si potrebbe nascondere di tutto…

Uno Scorpione che, per esempio, assume l'atteggiamento di "cattivo" o comunque di "freddo" o di "punzecchiatore", potrebbe nasconde nel suo animo la necessità di essere compreso nella sua profonda sensibilità.

Si dice che lo Scorpione, spesso, si chiude nel silenzio: non è detto che tutti gli Scorpioni siano silenziosi.

Nascondere qualcosa, invece, per uno Scorpione è una tendenza naturale…

Non si tratta di mentire, ma proprio di celare qualcosa.

A volte si tratta dei minimi particolari di una situazione o un avvenimento che lo riguarda; cose di poco conto, tanto insignificanti che perfino lui stesso stenta a comprendere i motivi del proprio comportamento.

Altre volte, invece, si tratta di grandi segreti, che riguardano questioni serie e importanti.

In entrambi i casi, lo Scorpione non mente per furbizia o per manipolare gli altri.

Se nasconde una parte della realtà è per insicurezza, paura di non essere compreso e amato, paura di ferire qualcuno.

Per intelligenza, perché lo Scorpione sa che gli altri non sono sempre comprensivi, mentre lui è molto sensibile e conosce la sofferenza e non vuole che qualcuno soffra.

Infine, per introversione, pura e radicata (tipica dei segni di Acqua). Fatto sta che lo Scorpione, paradossalmente, adora i misteri, svelare quelli altrui e proteggere i propri.

Ce ne diede esempio tangibile un’altra famosa diva, Hedy Lamarr, (9 novembre 1913 - Scorpione): pur essendo famosa per la sua bellezza e per essere stata la protagonista della prima scena di nudo del cinema, fece un'importante scoperta sulle onde radio poi brevettata come "Sistema di Comunicazione Segreta".

La sua scoperta, che oggi è alla base della moderna telefonia mobile e trova applicazione anche nel web, impedisce che una telefonata tra due persone sia ascoltata anche da altri.

Non basta per capire quanto siano importanti i segreti per uno Scorpione? Vi parliamo allora di Giovanni Battista Della Porta. Fu lui a scrivere il primo libro sul linguaggio delle spie, cioè il linguaggio cifrato (in codice).

In conclusione, chiunque abbia a che fare con uno Scorpione, deve tener conto di questo aspetto e se possibile sforzarsi di comprenderlo e accettarlo.

Avere segreti è nel DNA dello Scorpione.

E’ questo il segreto dello Scorpione.

 

Commenti  

 
+2 #1 l ambiguomjr 2015-10-26 01:11
Spero mi risponderete. Ho da senpre avuto un problema con il mio lui scorpione. Agli inizi si comportava freddanente e aggressivam poi invece mi dimostrava amore e passione. Le cose poi sn migliorate è diventato dolcissimo mi baciava incontinuazione .ora da qualche settimana mi desidera meno e mi bacia poco. L'altra volta gli ho scrit in un sms Che ero insofferente e si è offeso. Ora sono partita x un convegno e lui alterna momenti di dolcezza a momenti di indifferenza totale (tengo a precisare Che il mio scorpio e disoccupato e ne soffre) a voi esperti chiedo, quando è Che uno scorpio si comporta cosi? Perché?
Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Domenica, 17 ottobre 2021
✝ IMPORTANTE Avviso ai lettori ✝

informazioni-su-oroscopi

AVVISO di navigazione per gli utenti interessati all'oroscopo  Qui troverai l'oroscopo del mese e dell'anno, ma abbiamo deciso di eliminare molti strumenti e spiegazioni.

Chi cerca l'oroscopo vorrebbe capire meglio sia la situazione che sta vivendo sia come andrà nel futuro prossimo o anche come saranno le prossime annate. Conoscendo il futuro puoi sapere quando è bene investire, quando è bene vendere, iniziare una storia d'amore... tutto quello che ti pare...

Tuttavia, sappi che non ti servirà a nulla perché chi ha creato i pianeti e dato ordini al tempo non permetterà che tu abbia più di quanto ti spetta, che è quanto ha stabilito per il tuo bene.
La società moderna ci insegna a fare la furbata, ma poi paghi pegno... non si può uscire dalla porzione che ti è stata assegnata, non avrai una fetta di torta in più, perché c'è un Dio nel cielo che non lo permette... chi ha creato tutte le cose non lo permette... quindi... se sei su questo sito sei abbastanza intelligente da capire che se un astro influenza la tua vita è solo perché esiste ed è vivente chi ha creato questo astro... il compito di una persona saggia è quindi quello di rendere grazie al Creatore e non certo rivolgersi agli astri sperando di passare oltre alla Sua volontà cercando il sostegno astrale. Sta, invece, scritto in Giovanni 3:27: "l'uomo non può ricevere cosa alcuna, se non gli è data dal cielo".
Il consiglio quindi è quello di abbandonare la strada malvagia e di lasciar perdere l'oroscopo, la divinazione e tutto quello che riguarda la previsione degli eventi, perché il futuro deve essere amministrato solo dal Creatore e quando gli uomini si mettono in mezzo fanno solo grossi danni... soprattutto a se stessi!!! perché l'uomo che pensa di fare qualcosa senza l'aiuto del Creatore è destinato a fallire ed a mandare in rovina se stesso e tutto ciò che lo circonda...
Lascia perdere l'oroscopo e avvicinati al tuo Creatore. Gesù disse: chiedi e ti sarà dato, quindi non c'è davvero bisogno di rivolgersi ai pianeti. Abbi fede.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner