new york
Banner
Home Tag

new york

Fuller Building

Ormai un po' dappertutto, nel mondo, è possibile trovare i grattacieli, ma nell'immaginario collettivo, quando si parla di questo tipo di edifici, la mente corre quasi sempre verso la Grande Mela.

Il Faller Building meglio noto come FLATIRON BUILDING (ferro da stiro), di 89,9 metri, è stato uno dei più alti grattacieli di New York sin dal suo completamento nel 1902.

Situato a Manatthan, l'edificio fu progettato dall'architetto di Chicago Daniel Burnham (nato a Henderson, 4 settembre 1846, nel segno della Vergine) in stile Beaux arts, su un lotto triangolare compreso la 23 strada, la 5th avenue e Broadway.

Il nome Flatiron fu dato proprio dai cittadini di New York, per via della forma del palazzo che ricorda molto quella di un ferro da stiro.

Leggi tutto...  

new-york-di-notteGli americani sono spesso criticati per un uso intensivo di tecnologie e di attività inquinanti che possono creare danni all'ambiente. 

La città di New York, però sembra distinguersi da questo luogo comune.

New York sta spegnendo le sue luci.. L'atmosfera romantica, nella Grande Mela, creata dalle luci dei grattacieli della metropoli, presto potrebbe diventare un ricordo.

Leggi tutto...  

Come nasce New York?

La città di New YorkIl 18 agosto 1664, il colonnello Richard Nicolls (nato nel 1624 ad Ampthill - Inghilterra), partito a capo di una spedizione navale con quattro vascelli armati di cannoni e con a bordo circa 1000 soldati, giunse a New Amsterdam dove vivevano  circa 2000 coloni olandesi.

Nuova Amsterdam era dotata di un piccolo esercito a  guardia del forte, guidato dal governatore olandese Willelm Verhulst: personaggio non di certo benvoluto dai coloni, anche perchè artefice di un governo autoritario e dispotico.
Il colonnello Nicolls, con il suo capitano Hugh Hyde, consapevole della
superiorità intimò la resa agli olandesi e questi ultimi si arresero senza sparare neanche un colpo.

Leggi tutto...  

Venerdi, 23 agosto 2019
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner