storia
Banner
Home Tag

storia

pitagoraAttualmente, Crotone (Calabria) è considerata come una delle tante città del sud Italia, ma in molti dimenticano che fu una delle più importanti culle della Magna Grecia e dell'interà civiltà occidentale.

In realtà, invece, l'antica Crotone ha una storia leggendaria.

All'epoca, in quella zona, si trovavano gli antichi popoli italici, ma la sua fondazione sarebbe avvenuta ad opera di antichi Greci per volere dell'Oracolo di Delfi che spinse i coloni Achei, cioè i Greci occidentali, ad attraversare il mare per raggiungere la costa ionica della Calabria e fondare Crotone [1].

Leggi tutto...  

viale-degli-arieti2

Quando pensiamo all'antico Egitto, subito ci vengono in mente i faraoni, le piramidi e la sfinge.

Giza

Il luogo più famoso e visitato dell'antico Egitto è la necropoli di Giza dove è possibile visitare la piramide e la sfinge più famose.
La Piramide di Cheope a Giza, anche detta Grande piramide, è la piramide più famosa del mondo e l'unica delle sette meraviglie del mondo antico che sono sopravvissute fino ad oggi.

La sfinge di Giza è la più grande statua monolitica del mondo: è lunga circa 74 metri, alta 20 metri e larga 6 metri. Fu costruita circa 2.500 anni prima di Cristo e raffigura una sfinge, più precisamente un'androsfinge, essere mitologico con volto umano.

Leggi tutto...  

acquedotto-romanoTutti sanno che gli antichi Romani hanno conquistato il mondo ed in molti ricordano il detto: Roma caput mundi.

Tuttavia, nel mondo, ma anche in Italia, dove possiamo ancora ammirare i resti dei loro acquedotti, spesso si dimentica che i Romani non furono solo dei grandi conquistatori, ma furono anche dei grandissimi costruttori.

I romani sono i più grandi edificatori di città della storia.

La lista di tutte le città fondate dai romani in Italia e all'estero è veramente lunga, tuttavia è sufficiente nominarne alcune per capire che tutte le città europee più importanti sono state fondate dai Romani.

Partendo dall'Italia, non possiamo dimenticare che Milano fu fondata dai Romani con il nome di Mediolanum, Torino con il nome Augusta Taurinorum.

Leggi tutto...  

websterAbbiamo già parlato del "Maestro d'Italia", oggi vi parleremo di un altro personaggio di spicco della cultura statunitense, molto noto in passato, ma oggi sul punto di diventare uno dei dimenticati dalla storia..

Storia degli Stati Uniti.

Noah Webster nacque il 16 ottobre 1758 (nel segno della Bilancia) in West Division of Hartford (Connecticut) in una famiglia coloniale agricola.

Il piccolo Noah, tra mille sacrifici, riuscì comunque a studiare ed a laurearsi in legge e, successivamente, divenne un insegnante di diritto.

Amante della propria lingua, scrisse un libro Blue-Backed Speller, che ebbe un grande successo al quale ne seguirono altri [1].

E' noto che, anche Benjamin Franklin, uno dei Padri fondatori degli Stati Uniti, usò il libro di Webster per insegnare a leggere a suo nipote.

Fu usato per l'insegnamento da cinque generazioni di ragazzi negli Stati Uniti!

Leggi tutto...  

eugen-sandowChi ha inventato il body building?

Comunemente, si attribuisce l'invenzione della pratica del culturismo a Eugen Sandow, nome d'arte di Wilhelm Mueller, nato a Königsberg (Prussia) il 2 aprile 1867 nel segno dell'Ariete.

 Viene ritenuto "il padre del culturismo moderno".


A soli 19 anni, si esibiva in spettacoli di strada dimostrando la sua forza con esercizi sbalorditivi. Fu notato dal manager Florenz Ziegfeld (Ariete cuspide pesci) che lo volle per il suo circo.

La somiglianza del fisico di Sandow con le sculture classiche non fu casuale. Con i suoi esercizi, mirava a riprodurre sul suo corpo l'idea di bellezza greca basata sulle proporzioni (Mimesis) di tutte le parti del corpo per arrivare ad un risultato perfetto.

Proprio per questa ricerca, viene considerato il padre del moderno culturismo, essendo stato il primo atleta a sviluppare volutamente la propria muscolatura.

Leggi tutto...  

napoleoneCultura: tra storia e letteratura.

L'episodio della battaglia di Austerlitz è noto, ma sempre affascinante.

Il protagonista è ovviamente Napoleone Bonaparte (nato ad Ajaccio, in Corsica, il 15 agosto 1769 nel segno del Leone), il mitico generale che divenne imperatore grazie al suo carisma, al suo genio militare ed al suo coraggio.

Infatti, Napoleone era solito partecipare in prima linea alla battaglia per motivare e caricare i suoi soldati, anche dopo aver acquisito il titolo di imperatore.

La battaglia di Austerlitz ed il celebre episodio della collina di Pratzen si prestano particolarmente a mettere in luce tutte le caratteristiche di Napoleone. 

 Austria, Russia e Svezia  avevano stretto tra loro un'alleanza per fermare l'espansione francese e Napoleone, divenuto imperatore nel 1804.

Leggi tutto...  

Come nasce New York?

La città di New YorkIl 18 agosto 1664, il colonnello Richard Nicolls (nato nel 1624 ad Ampthill - Inghilterra), partito a capo di una spedizione navale con quattro vascelli armati di cannoni e con a bordo circa 1000 soldati, giunse a New Amsterdam dove vivevano  circa 2000 coloni olandesi.

Nuova Amsterdam era dotata di un piccolo esercito a  guardia del forte, guidato dal governatore olandese Willelm Verhulst: personaggio non di certo benvoluto dai coloni, anche perchè artefice di un governo autoritario e dispotico.
Il colonnello Nicolls, con il suo capitano Hugh Hyde, consapevole della
superiorità intimò la resa agli olandesi e questi ultimi si arresero senza sparare neanche un colpo.

Leggi tutto...  

enrico-dandalo

Enrico Dandolo nacque a Venezia nel 1107 e morì a Costantinopoli il 21 giugno 1205. Morì all'età di 98 anni dopo una vita che definire avventurosa è poco.

Fu il quarantunesimo doge della Repubblica di Venezia e partecipò alla quarta crociata indetta da papa Innocenzo III, nel 1198.


In altre parole, quando partì per la quarta crociata aveva 91 anni. Un'età incredibile per partire per la guerra, in un periodo storico in cui si poteva morire per una semplice infezione.


Durante la crociata, Dandolo incontrò il principe di Costantinopoli Alessio IV che promise denaro e terre, se l'avesse aiutato a riconquistare il potere. Da crociata religiosa, la spedizione a cui partecipò Dandolo si trasformò in una guerra di mercenari assoldati per conquistare Costantinopoli.

Leggi tutto...  

L'ottavo re di Roma

Re di roma

Si è soliti ricordare sette re di Roma, che, secondo la tradizione, sono: Romolo [1] , Numa Pompilio, Tullio Ostilio, Anco Marzio, Tarquinio Prisco, Servio Tullio e Tarquinio il superbo .

Tito Tazio (Titus Tatius), originario di Cures, non viene però normalmente citato nell'elenco dei sette re di Roma che, secondo quanto narrato da Tito Livio in "Ab urbe condita", sono in realtà otto!

Leggi tutto...  

stonehengeTra archeologia e archeomisteri.

Tutti conoscono o hanno sentito parlare di Stonehenge, un sito di massimo interesse archeologico per la preistoria (età della pietra - neolitico) che si trova vicino ad Amesbury nello Wiltshire.

5000 anni fa Stonehenge era un semplice fossato circolare tra due terrapieni concentrici che forse circondava un cerchio di pali di legno.

Nei 1000 anni successivi, i costruttori aggiunsero e collocarono i monoliti in modo circolare.

Molti ritengono che la struttura costituisse un antico osservatorio astronomico: si trova in una posizione dominante sulla piana di Salisbury e le sue pietre si allineavano con il sole all'alba del solstizio di estate.

Pochi, però, sanno che esiste anche Woodhenge...(wood significa legno, mentre stone significa pietra).

Leggi tutto...  
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 Succ. > Fine >>

Domenica, 15 dicembre 2019
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner